Filosofia

collage natura (Copia) Crescere ed evolversi parte dalla propria esperienza personale. Solo ciò che ho fatto mio con la pratica quotidiana, fa parte di me.

Ognuno costruisce se stesso attraverso le esperienze vissute e la propria personale percezione ed assimilazione di eventi, sensazioni, pensieri, emozioni. Le teorie e le filosofie che intendono spiegare come siamo fatti e come funzioniamo sono molteplici e ognuna può costituire una strada per realizzarsi e un’utile stimolo da sottoporre al proprio discernimento. Ma l’esperienza soggettiva fa di ognuno di noi un meraviglioso universo non comprimibile in una teoria.

Ognuno è il maestro di se stesso, ma possiamo aver bisogno di aiuto.

Abbiamo in noi capacità e risorse infinite di cui a volte ci dimentichiamo o non abbiamo ancora conosciuto o raffinato. Non ci sono scorciatoie perchè possiamo realmente conoscere solo ciò che abbiamo vissuto, compreso e fatto nostro. Quando da soli non ce la facciamo, con umiltà e amor proprio, possiamo chiedere e  scegliere le persone e le situazioni che più ci sono affini e accogliere quello che sentiamo buono ed utile da che ci offre aiuto ed opportunità.

Con questo chiaro pensiero nasce l’intenzione di offrire alle persone incontri, spazi, eventi, corsi ed opportunità di crescità personale in rapporto a se stessi e alla propria salute, alle relazioni familiari e lavorative, ai propri desideri ed aspirazioni profonde,  e alla ricerca di senso e gioia di vivere.

IMG_2188 rid (2)In questi anni ho sperimentato su di me e approfondito metodi e filosofie che si occupano della salute e del benessere globale delle persone. Lavoro da più di 15 anni con persone di età e bisogni diversi: bambini, ragazzi, adulti, disabili motori e mentali, insegnanti, genitori, operatori socio sanitari, educatori, operatori olistici. Ho maturato molte esperienze nei campi sportivi, in scuole pubbliche e private, in comunità e centri per disabili e per ragazzi con difficoltà, conduco esperienze a contatto con la natura.

Desidero offrire opportunità alle persone che lo vogliono, di poter gioire sempre più profondamente della loro vita.

A volte non siamo noi a scegliere consapevolmentemente gli eventi che incontriamo, ma sicuramente possiamo imparare ad affrontarli al meglio e decidere che cosa farne. In alcune occasioni possiamo sentirci sovrastati dalle circostanze, dalle altre persone, dalle nostre stesse emozioni e pensieri. Il mio studio, intento ed azione è quelo di facilitare la ferma e gioiosa presa di responsabilità sulla nostra vita, per aiutarci a riconoscere i veri obiettivi ed aspirazioni, iniziare a viverli e a realizzarli.

In questi anni ho conosciuto e collaborato con professionisti di diverse discipline e continuo a condurre progetti in sinergia con altri. Ho creato insieme alla mia compagna Dora il progetto Casa del Cuore dove collaborano e interagiscono discipline ed operatori professionisti in sintonia con noi, per offrire opportunità di salute, consapevolezza e gioia di vivere.

Ci sono alcune chiavi per me per accedere alle porte della gioia e del benessere:

62910_569640143046893_1397910592_n

1 – VIVERE NEL PRESENTE : il tempo cronologico misurato dall’orologio è uno strumento utile per organizzare la vita sociale ma inadeguato per cogliere il senso del vivere. Tutto accade nel presente, anche il passato ed il futuro sono percepiti in questo preciso istante, pertanto non esistono se non in un eterno presente che noi possiamo costantemente risignificare. Focalizzarci nel qui ed ora ci libera dal peso di ansie e preoccupazioni, paure e convinzioni limitanti e ci apre alla meravigliosa esperienza che ogni istante è nuovo e irripetibile. Autori come Eckart Tolle e Igor Sibaldi esprimono nei loro libri e video la profonda trasformazione che può nascere dalla presa di coscenza di questo principio. La Psicologia della Gestalt ed il suo approccio esperienziale sono uno strumento operativo efficace nell’accompagnarci nello svelamento del qui e ora.

 

2- ESSERE CONSAPEVOLMENTE LIBERI:IMG_5249

In ogni momento siamo liberi di pensare, di essere e di agire ma lo siamo veramente nella misura in cui siamo consapevoli di esserlo. Altrimenti siamo limitati dai pregiudizi, dai giudizi, dalla paura e ripetiamo ciò che ci è stato dato come vero senza metterlo in discussione. Ci vuole coraggio per cercare la verità con se stessi perchè significa accettare di cambiare idea, stile di vita, …la ricompensa è la gioia di vivere.

 

coccole-in-musica3- ESSERE MERAVIGLIOSAMENTE RESPONSABILI:

Responsabilità è sviluppare l’abilità di rispondere. Significa che tra lo stimolo che percepisco e la successiva azione che compio, c’è lo spazio della mia consapevolezza. Sentirci vittime o lamentarci indebolisce il nostro Essere e ci allontana dal nostro vero potere di creare la realtà che desideriamo. In noi agiscono a livello inconscio molti programmi frutto del nostro passato.  Questi programmi automatici  ci condizionano nel realizzare i nostri desideri consci. Smascherare questi programmi, ringraziarli e salutarli apre lo spazio ad un nuovo ed entusiasmante modo di vedere e vivere la realtà.

 

4- CORPO-MENTE-EMOZIONI SOTTO LA GUIDA DELL’ANIMACARROZZA

In una illuminante metafora antica l’essere umano viene rappresentato come una carrozza trainata da cavalli, dove si possono distinguere alcune parti che corrispondono anche alle nostre rispettive parti costitutive:

Carrozza = Corpo Fisico, parti diverse per forma e funzioni collegate tra loro a formare un tutt’uno
Cavalli = Emozioni, attraverso le staffe è collegata ai cavalli così come il corpo è legato alle emozioni che danno energia e movimento
Cocchiere = Mente, attraverso le briglie il cocchiere guida i cavalli così come la mente governa le emozioni e garantisce la salute della carrozza
Passeggero = Anima, è invisibile ma è colui che sussura al cocchiere qual’è la strada buona da percorrere e raccoglie il senso del percorso fatto

La nostra parte spirituale, chiamato in tanti modi diversi a seconda della cultura di appartenenza, è colei che rappresenta la nostra autentica identità personale. Normalmente noi ci identifichiamo, cioè crediamo di essere, una o più delle nostre parti costituenti ( corpo-emozioni-mente ) che sono si necessarie ma insufficenti a rappresentarci. Quando progressivamente la nostra attenzione ed identificazione passa alla nostra parte spirituale, creiamo il giusto distacco che ci permette di vivere nel corpo-emozioni-mente senza attaccarci alle cose materiali che per loro natura sono transitorie e quindi destinate a trasformarsi. tratto dettagliatamente questo tema in questo articolo…

ONDE

5- TUTTI SIAMO UNO

L’umanità costituisce un’unica realtà, un unico organismo di cui ognuno di noi ne è una cellula. Siamo come onde del mare che si distinguono le une dalle altre ma che appartengono alla stessa sostanza, l’acqua. La Fisica Quantistica ha enunciato dei principi che da soli stravolgono il consueto significato che diamo alla Realtà. Oggi non solo i mistici e gli illuminati che ne hanno fatto esperienza, possono descrivere la struttura olografica dell’universo dove ogni parte ha in se la rappresentazione del tutto. Oggi la scienza ci dice che è vero ciò che le antiche tradizioni ci hanno tramandato da millenni. Ecco un salto quantico di consapevolezza: il pensiero scientifico dice che è vero solo ciò che è dimostrabile, verificabile e riproducibile, e ciò è corretto ed utile se devi mandare un razzo fino a Marte o costruire un telefonino ma non è più sufficente per comprendere la realtà in cui siamo immersi. La legge di gravità esisteva anche prima che qualcuno la enunciasse, ma oggi con gli strumenti che abbiamo come fai a spiegare che due elettroni accoppiati e successivamente posti a migliaia di chilometri di distanza reagiscono istantaneamente alle variazioni indotte ad uno dei due? ( Entanglement Quantistico ) . La scienza oggi non riesce a spiegarlo, ma è vero, è reale, accade anche a te in questo momento. Le implicazioni personali di questo concetto sono profonde e radicali, significa che ognuno di noi è intimamente legato agli altri esseri, alla natura, al cosmo e che la salute personale è legata al grado di consapevolezza e di responsabilità con cui ci occupiamo della salute dell’intero universo.

Per informazioni e richieste VAI A QUESTA PAGINA